mercoledì 5 marzo 2014

Insegnare al piccolo calciatore come reagire alla sconfitta

La Scuola Calcio rappresenta per ogni bambino uno spazio di gioco e di divertimento che propone loro un contesto ricco di stimoli. Tutto sembra cospirare verso la crescita caratteriale dei bambini, tutto sembra stabilito per indurli ad esercitare i loro muscoli emotivi, attraverso le spontanee situazioni che gli allenamenti e le partite evocano, dove si alternano eventi frustranti ed eventi gratificanti.
Se le gratificazioni aiutano i bambini ad incentivare la loro autostima, gli eventi frustranti sono un indubbio elemento di crescita.
Nel mio ultimo articolo pubblicato su www.youcoach.it affronto proprio questo aspetto, descrivendo il valore prezioso della sconfitta.


Clicca qui per leggere l'articolo